Stampa

 Lia Guidotti e Annamaria Casali:

Le lezioni di spagnolo a "La Regenta" sono per noi un appuntamento sempre gradito e piacevole. Abbiamo cominciato circa quattro anni fa, al termine della nostra attività accademica, spinte dalla curiosità e dall'entusiasmo di conoscere questa lingua che ci pareva musicale e familiare, e di certo non siamo state deluse. Alla fine di ogni corso ci basta scambiarci un'occhiata per decidere di continuare con un nuovo ciclo. Ogni lezione è ora l'occasione di conversazioni divertenti e animate sui temi più vari : dalla letteratura alla storia, dalla filologia all'attualità... E leggere in lingua originale poesie  (imparandone anche a memoria), romanzi, articoli interessanti è una grande emozione,

oltre che il modo gradevole di approfondire la grammatica e la sintassi.Fin dall'inizio ci siamo sentite in sintonia con l'impostazione didattica, esperta e vivace (e dire che siamo abbastanza critiche ed esigenti!...), molto adatta a stimolare e mantenere interesse e attenzione, tanto che di solito la fine dell'orario arriva quasi di sorpresa. Siamo quindi grate con affetto alla nostra "profesora", dottoressa Agripina Tamargo, per la sua guida intelligente e brillante in questa nostra appassionante avventura dell'apprendimento della lingua spagnola.